REFERENDUM – APPELLO DEI VERDI PER IL NO

REFERENDUM – APPELLO DEI VERDI PER IL NO

La maggior parte dei Verdi italiani voterà NO al Referendum Costituzionale del 4 dicembre. Lo spiegano in un appello le seguenti Federazione Verdi regionali: TRENTINO, LOMBARDIA, EMILIA ROMAGNA, PIEMONTE, LIGURIA, VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TOSCANA, UMBRIA, LAZIO, PUGLIA, CALABRIA, BASILICATA, SICILIA, SARDEGNA.

Le ragioni sono molteplici, spiegano i firmatari con una serie di motivazioni che partono dalla critica all’Italicum, alla confusione con la quale si vuole abolire il bicameralismo perfetto, fino ad arrivare al Capitolo V che ha “completamente stravolto l’impianto precedente” permettendo di “espropriare le Regioni di alcune competenze, insomma lo Stato potrà imporre senza sentire le Regioni, inceneritori, ponti sullo Stretto e cementificazioni varie.

L’appello, firmato da centinaia di dirigenti nazionali, regionali e locali, si conclude con l’impegno a partecipare “liberamente a quei comitati per il NO che si caratterizzino esclusivamente per la presa di posizione critica, informata e motivata sul merito della riforma costituzionale e della connessa legge elettorale”.

di seguito il documento sottoscritto

http://verdiroma.it/wp-content/uploads/2016/12/REFERENDUM-COSTITUZIONALE_I-VERDI-PER-IL-NO-v24novembre-corretto.doc

Posted in Blog and tagged .